channel1.jpgchannel2.jpg

Home

CONCORSO FOTOGRAFICO 2014: LO SPIRITO ED IL LAVORO

Anche quest'anno l'Associazione del Patrocinio di San Benedetto è lieta di presentare ai soci ed al pubblico il testo del bando del nuovo concorso fotografico, che punta l'attenzione ancora una volta sulle tematiche legate alla fede ed al lavoro. "Lo spirito e il lavoro: per un'interpretazione visiva dell'Ora et Labora". Questo sarà il tema cui dovranno ispirarsi i partecipanti con i loro scatti fotografici.
Riportiamo di seguito il testo integrale del regolamento, la locandina pubblicitaria e il modulo per la presentazione della domanda.

Il messaggio racchiuso nella Regola Benedettina, sintetizzato nella formula Ora et labora, porta al centro della vita comunitaria la spiritualità e l’operosità. Se la preghiera è da sempre fulcro della vita dell’uomo di fede, la centralità conferita alla dimensione lavorativa rappresenta un tratto distintivo della spiritualità benedettina.

 

Nel solco delle parole scritte da San Benedetto quindici secoli fa, il Concorso Fotografico San Benedetto propone a fotografi professionisti e fotoamatori di cogliere con le loro immagini il senso più profondo ed esteso dell’attività lavorativa, inteso come strumento di crescita umana e spirituale della persona, di integrazione fra i popoli e di collante della vita in comunità.

 

Saranno considerate coerenti con il tema del concorso tutte quelle immagini capaci di descrivere il lato più intenso dell’attività lavorativa, e costituirà motivo di merito la capacità di rappresentarlo nella sua espressione sociale, all’interno di un contesto di comunità e di integrazione fra i popoli.

 

Regolamento

 

1)   L'Associazione del Patrocinio di San Benedetto di Subiaco, in collaborazione con l’Associazione Ethea, bandisce l’edizione 2014 del Concorso Fotografico San Benedetto. Ai partecipanti è richiesto di illustrare fotograficamente il tema unico:

 

Lo spirito e il lavoro. Per un’interpretazione visiva dell’Ora et labora.

 

2)   La partecipazione al concorso è vincolata al pagamento della quota di iscrizione, fissata in euro 15, e alla compilazione dell’apposita scheda, scaricabile sul sito www.patrociniosanbenedetto.it. La quota dovrà essere versata sul conto corrente postale n° 001020139299 intestato a Ass. Patrocinio San Benedetto – P.le Sacro Speco, snc – 00028 Subiaco (RM). La ricevuta del bollettino dovrà essere inviata (anche in forma digitale) contestualmente alla scheda di partecipazione (reperibile nella sezione “moduli” del sito) e alle immagini.

 

3)   Ogni autore può partecipare al concorso inviando fino a 4 immagini in forma digitale. Le immagini dovranno essere nei formati di file jpeg o tiff, avere una risoluzione di 300 dpi e dimensioni di output non superiori a 20x30 cm. Le immagini possono essere ritoccate con appositi software ma non sono ammessi fotomontaggi. Ogni file dovrà essere nominato con un numero sequenziale (corrispondente a quello riportato nella scheda di adesione) e il titolo assegnato all’immagine. Nella scheda di adesione sarà possibile aggiungere una didascalia esplicativa (max. 160 battute s.i.).

 

4)   Le immagini potranno essere inviate tramite email o cd-rom (inviato per posta o consegnato a mano), entro e non oltre il 1/09/2014.

Nel primo caso l’indirizzo email a cui inviare le immagini è il seguente:

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Negli altri casi è possibile inviare/consegnare il cd-rom contenente le foto all’indirizzo:

 

SACRO SPECO DI SAN BENEDETTO

CONCORSO FOTOGRAFICO 2014

Piazzale del Sacro Speco

00028 SUBIACO (RM)

 

5)   Le immagini da presentare al concorso dovranno essere inedite. La firma della scheda di adesione costituisce anche dichiarazione di paternità esclusiva delle opere. La scheda, debitamente firmata, vale come autorizzazione al trattamento dei dati personali (ai sensi del D.Lgs. 196/2003).

 

6)   La partecipazione al concorso comporta da parte degli autori la concessione del diritto di utilizzo delle immagini all’Associazione del Patrocinio di San Benedetto. Ogni autore è personalmente responsabile di quanto forma oggetto delle immagini, e pertanto solleva l'Organizzazione da qualsiasi responsabilità collegata a diritti di terzi.

 

7)   In seguito alla premiazione, tutte le opere in concorso verranno esposte in mostra presso il Sacro Speco di San Benedetto in Subiaco.

 

8)   La giuria del concorso, dopo attenta valutazione delle immagini, decreterà i vincitori del concorso. Il responso della giuria e la proclamazione del vincitore sono previste per il mese di settembre 2014. Il giudizio della giuria è insindacabile e inappellabile. I vincitori saranno contattati dalla segreteria organizzativa.

 

9)   Ai primi tre classificati verranno assegnati i seguenti premi:

 

1° classificato   Euro 400,00

2° classificato   Euro 250,00

3° classificato   Euro 150,00

 

Il Presidente

Giovanni Sbraga